Anniversario nascita di Vincenzo Cento

Oggi, 25 Gennaio 2018, ricorrono 130 anni dalla nascita di un illustre pollentino: Vincenzo Cento. Intellettuale eclettico, saggista impegnato particolarmente nel tema della filosofia dell’educazione, ma anche apprezzato romanziere. Dopo la laurea in filosofia intraprese la carriera didattica insegnando pedagogia, filosofia e storia. Conobbe l’Italia e visse lungamente a Milano, ebbe modo di entrare in contatto con i più autorevoli pensatori e della sua epoca. Scelse di non sottrarsi mai all’impegno né alla riflessione, partecipò infatti con vigore ai dibattiti intellettuali che animavano l’Italia del tempo e si procurò così la stima generale.
Fece tanto per tanti: in gioventù promosse la nascita dei circoli educativi nelle Marche. Più tardi sostenne fattivamente la categoria degli inseganti, ne curò la preparazione professionale e infine volle fortemente un istituto femminile di cultura ed arti, che diresse fino alla morte.
Si occupò inoltre di editoria, in particolare nel 1913 contribuì alla nascita della rivista La Nostra scuola di cui fu poi il condirettore. Il riconoscimento maggiore arrivò però nel 1924 quando Vincenzo Cento espresse le sue opinioni filosofico-politiche nel volume Per la pace e la ricostruzione dell’Europa che gli valse il primo premio ex aequo nel concorso internazionale per l’Europa bandito da un mecenate di Boston. Il suo scritto fu poi rielaborato e dato alle stampe nel 1926 con il titolo Gli Stati Uniti d’Europa. Grazie a quest’opera viene ricordato come importante europeista e precursore della più moderna concezione di Europa unita.
In un’Italia ancora funestata dalla guerra, terminata l’epoca dei podestà, Vincenzo Cento fu il primo Sindaco di Pollenza dopo la Liberazione dalla dittatura nazi-fascista, dal 3 Luglio al 20 Novembre 1944.
L’Amministrazione comunale si appresta a celebrare la sua figura di uomo e d’intellettuale con un convegno che si terrà in questo 2018 e con la ristampa di suoi importanti interventi critici.

Contenuto inserito il 25/01/2018
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità